il primo libro di Achille Mauri - Casa del Libro

Anime e Acciughe (edito da Bollati e Boringhieri, 2017) è il primo romanzo di Achille Mauri, presidente di Messaggerie Italiane.

Racconta il rapporto di Achille con l’anima e con l’aldilà, che invece è un’aldiquà, vicino molto umano, un luogo di incontro tra le anime che fluire e scambiarsi libere dalle strettoie dell’identità e della differenza. Per capire come l’autore interpreta l’anima, che pure è parte centrale del senso della vita umana,  bisogna arrivare alle acciughe: pesciolini sottili e vivaci, brillanti come è la vita nell’aldiquà, spazio di memorie e di amicizia. “Achille nel suo aldiquà, con residenza nella Porsche rossa parcheggiata con tanto di gatto in un garage di Milano, incontra una folla di anime che non ha rinunciato a godersi la vita anzi,..” (D.Sessa)