Furore di John Steinbeck - Casa del Libro

“Gli sceriffi assoldarono altri vicesceriffi e ordinarono altri fucili; e la gente comoda nelle case asciutte provò dapprima compassione, poi disgusto, infine odio per la gente affamata”.

Furore (Grapes of wrath) di John Steinbeck è un capolavoro assoluto del Novecento. Ripubblicato da Bompiani nella nuova e scintillante traduzione di Sergio Claudio Perroni, è diventato uno dei libri più richiesti alla Casa del libro Mascali, forse perché le tematiche del romanzo sono tremendamente attuali. E siccome noi della Casa del libro amiamo alla follia questo gigante della letteratura mondiale, nonché premio Nobel del 1962, non possiamo che rallegrarci di questo rinnovato interesse e invitare tutti voi amici che non avete ancora fatto conoscenza con l’opera struggente di questo formidabile genio a fare un salto in libreria per dare un occhio ai suoi meravigliosi romanzi.